» Italiano ita
» English eng
SERVIZI CONTATTI DOVE SIAMO

AUTO D'EPOCA
 
  Marca: Sumbeam        Modello: Supreme 90 MK 2 Cabriolet
  Anno: 1953
  Condizioni Veicolo: Ottimo
  Prezzo richiesto: 38000 €
 

 
  DESCRIZIONE
La Sunbeam-Talbot 90 è una autovettura costruita dal gruppo Rootes dal 1948 al 1954 nel suo stabilimento di Ryton-on-Dunsmore, nel Regno Unito. Questa nello specifico ha già documenti italiani . pronta per andare su strada , l'auto va molto bene , la capotte è nuova , gli interni sono molto belli come potete constatare dalle fotografie, ha sul conta-miglia 12.300 segnate . La carrozzeria era disponibile in due versioni, 4 porte berlina e 2 porte cabriolet. Il motore era un quattro cilindri in linea che fu prodotto in due cilindrate, 1944 cm³ fino al 1952, e 2267 cm³ dopo questa data. Il cambio era a 4 rapporti manuale. Il modello fu lanciato nel 1948 insieme ad un'altra serie con motore più piccolo, la Sunbeam-Talbot 80. Molte caratteristiche di queste ultime risalivano ad un modello precedente, costruito a cavallo della seconda guerra mondiale, la Sunbeam-Talbot Ten. Il corpo vettura però era completamente nuovo. La berlina era caratterizzata dall'accostamento tra il finestrino della portiera posteriore e quello di coda, senza l'ausilio di un montante. La Sunbeam-Talbot 90 fu costruita in tre serie prima che la produzione cessò nel 1954, e furono denominate Mark I, Mark II e Mark III. La Mark II fu l'ultimo modello che portò la dicitura “Sunbeam-Talbot”; infatti quello successivo fu ridenominato con il solo marchio Sunbeam. La vettura che trovate in vendita è una MK II : La Mark II fu commercializzata con un nuovo telaio che possedeva sospensioni anteriori a molle elicoidali, ed un nuovo motore con cilindrata aumentata a 2267 cm³, che erogava ora una potenza di 70 bhp[2]. La testata fu modificata da valvole laterali a valvole in testa. Fu anche cambiato il frontale, con i fari anteriori più alti e con l'installazione di griglie per l'afflusso d'aria su entrambi i lati del radiatore. La versione cabriolet fu provata dalla rivista The Motor nel 1952, e raggiunse la velocità massima di 137,1 km/h, accelerando da ferma a 97 km/h in 20,2 secondi. Il consumo di carburante fu di 12.6 L/100 km. Il modello utilizzato nel test costava 1393 sterline incluse le tasse[2].
 

 
   
 
   


»  CORNICE DI PRESTIGIO
»  ORGANIZZAZIONI FIERE
»  UN'AUTO PER UNO SPOT
»  CONSULENZE E QUOTAZIONI
»  REGALATI UN SOGNO
 
»  AUTOMOBILI D'EPOCA
»  MOTO D'EPOCA
»  AUTO CONTEMPORANEE
»  RICAMBI
»  ACCESSORI
»  MODELLINI E MEMORABILIA
 
privacy note legali         emailinfo@autostoriche.net